mercoledì 12 gennaio 2011

URL corti - shorten url

Da tempo il fenomeno dei shorten url stà acquisendo una sempre maggiore importanza soprattutto correlato al mondo dei social network in cui sempre più massicciamente vengono postati url a risorse esterne che hanno quindi una url linghissima (basti pensare ad un url di un sito ecommerce come amazon che può arrivare anche a più di 100 caratteri) e si ha la necessità di leggerli anche su dispositivi dal video limitato (come gli smartphone). Ricordo un servizio gratuito di vecchissima data (http://go.to) ancora in funzione che permetteva di associare un indirizzo ad un redirect del tipo htttp://go.to/tuosito e che poi riapriva quella pagina con il sito associato in una frame.
Oggi il servizio di shorten url si è decisamente evoluto anche grazie a servizi usatissimi quali

Da oggi anche google scende in campo con il suo nuovissimo servizio Goo.gl che si presenta subito con una marcia in più rispetto ai suoi predecessori per lapossibilità di accedere al servizio tramite api permettendo quindi di poter fruire di goo.gl anche dal proprio sito.

1 commento:

  1. Did you know that you can create short urls with Shortest and get cash from every visitor to your short urls.

    RispondiElimina